About Us

Coppia nella vita e nel lavoro, abbiamo iniziato a realizzare i primi servizi fotografici di matrimonio a quattro mani nel 2014.
Fin da subito abbiamo avuto l’impressione che le nostre visioni del matrimonio si completassero a vicenda: mentre Alberto era più indirizzato verso il ritratto molto ambientato e la foto “ad effetto”, Alessandra era maggiormente attenta al dettaglio ed alle espressioni d’emozione di sposi ed invitati. Due punti di vista differenti, ma che si fondono perfettamente in uno stile unico ed uniforme, a metà tra reportage e posa creativa.

ENG. Couple in life and work, we started to realize the first wedding photo shoots at four hands in 2014.
Since the beginning, we had the impression that our visions of marriage complete each other: while Alberto was more directed towards the very portrait set and the “impact” picture, Alessandra was more attentive to details and expressions of spouses and guests. Two different points of view, but which are perfectly blended in a unique and uniform style, halfway between reportage and creative poses.

ALBERTO

 

Architetto, designer e fotografo, ho sviluppato la passione per la fotografia sin da piccolo, affascinato dalla possibilità di catturare il tempo e le situazioni attraverso la luce che entra nell’obiettivo.
Gli studi di architettura mi hanno formato ulteriormente, conferendomi maggiore attenzione alla composizione e alla scelta degli equilibri tra luce ed ombra.
Il mio obiettivo è catturare per gli sposi un’istantanea particolareggiata della giornata, il più coerente possibile con lo stile dell’evento; ogni matrimonio ha la sua storia e i suoi momenti, ed io cerco di rendere unico ed originale ogni mio lavoro.
In questi anni ho avuto la possibilità di lavorare sia in varie città d’Italia, che oltreoceano, e di approfondire culture fotografiche differenti. Ho avuto esperienze lavorative con clienti italiani e wedding planners stranieri, grazie ai quali il mio stile ed il mio approccio si sono evoluti in un contesto “internazionale”.
Pur avendo sviluppato un mio stile originale, a metà tra reportage e posa classica, non ho problemi ad adattarlo alle esigenze del cliente e sono sempre propenso a sperimentare nuove tecniche.
La soddisfazione dimostrata da tutte le coppie per le quali ho lavorato è il mio migliore e più prezioso biglietto da visita.
…In fondo, la fotografia più bella è sempre la prossima che scatterò.

ENG. Architect, designer and photographer, I developed the passion for photography since a was a child, fascinated by the ability to capture time and situations through the light coming by the lens.
My university studies formed me further, and taught me to pay more attention to the composition and to the balancing between light and shadow.
My goal is to capture all the emotions of the day, according to the style given to the event; every marriage has its own history and its moments, and I try to make all my works unique, different and original.
In these years I’ve also had the opportunity to work both in various cities in Italy, and abroad, deepening different photographic cultures. I’ve had experience working with italian couples and foreign wedding planners. My style and my approach have therefore evolved in an “international” and “multicultural” way.
Despite having developed my original style, halfway between reportage and classic pose, I have no problems to adapt my work according to customers’ needs. Meanwhile, I like to experiment new techniques.
The satisfaction shown by all the couples I worked for, is my best and most valuable business card.
…And after all, the most beautiful picture is always the next that I will shoot.

ALESSANDRA

 

Avvocato pentito, sono stata folgorata dal sacro fuoco dell’arte della fotografia grazie ad Alberto.
Dopo i primi servizi di ritratto, dal 2014 ho iniziato a collaborare con lui nell’ambito della fotografia di matrimonio, dapprima come mera assistente (reggi-disco e porta-flash), poi come secondo fotografo ed oggi come collaboratrice “alla pari”.

Mi considero in costante evoluzione dal punto di vista fotografico, anche se credo di aver raggiunto uno stile piuttosto personale, particolarmente votato al lato più “emozionale” del matrimonio. Cerco sempre di aggiungere ai nostri servizi quel tocco di raffinatezza e di cura del dettaglio tipicamente femminili.

Quanto al resto, amo molto viaggiare e fin da bambina coltivo una passione sconfinata per gli animali e, in particolare, per i cavalli e l’equitazione. Anche per questo motivo, uno dei miei buoni propositi per il 2016 è dedicarmi maggiormente alla Pet & Horse Photography, tempo permettendo.

 

ENG. Ex lawyer, I was struck by the sacred fire of the art of photography thanks to Alberto.
After the first services of portrait, in 2014 I started working with him in the field of wedding photography, first as a mere assistant (disc holder and flash-bearer), then as a second photographer and today as a “au pair” collaborator.

I consider myself constantly evolving in terms of photography, although I think I’ve reached a rather personal style, particularly devoted to the most “emotional” side of marriage. I always try to add to our services that touch of sophistication and attention to detail typical female.

As for the rest, I love traveling and since I was a child I cultivated a boundless passion for animals and, in particular, for horses and horseriding. Also for this reason, one of my resolutions for 2016 is to dedicate more time to Pet & Horse Photography.